AVVIA L'ARBITRATO
> Domanda di arbitrato e modulistica
 

COSTI
> Consulta la Tabella delle tariffe
 

REGOLAMENTO
> Consulta il nostro Regolamento
 

CODICE DEONTOLOGICO
> Consulta il nostro Codice deontologico
 

CLAUSOLE COMPROMISSORIE
> Clicca qui per consultare le clausole
 




ARBITRATO ISMED: TEMPI CERTI, COSTI PREDETERMINATI, ARBITRI DI ALTISSIMO PROFILO

Cos'è l'Arbitrato
L'Arbitrato è uno strumento di risoluzione delle controversie aventi ad oggetto diritti disponibili, regolato dagli artt. 806 - 840 del codice di procedura civile, mediante il quale le parti designano uno o più arbitri ai quali affidare il compito di "decidere" la lite insorta tra loro.
> Scopri di più


L'Arbitrato Ismed
Ismed Group è una Camera Arbitrale e un Organismo di Mediazione, accreditato dal Ministero della Giustizia, che si occupa della risoluzione definitiva delle controversie civili e commerciali complesse, in tempi rapidi ed a costi certi e predeterminati.
Ismed, in linea con le più recenti normative europeee in materia di ADR
(Alternative Dispute Resolution), ha elaborato procedure all'avanguardia, frutto anche dell'esperienza maturata grazie ai tanti casi affrontati e risolti con successo.
Scegliendo l'arbitrato amministrato dalla Camera Arbitrale Ismed, le parti affidano a quest'ultima la gestione e l'organizzazione del procedimento, che si svolge in base alle norme contenute nel Regolamento, a cui arbitri e parti devono attenersi, nel rispetto del principio del contraddittorio e della parità di trattamento.
> Scopri i vantaggi

Gli Arbitri Ismed
Gli arbitri iscritti nell'elenco della Camera Arbitrale Ismed sono professionisti di alto spessore, tutte personalità di altissimo profilo, competenti nelle varie materie in cui sono chiamati a decidere, sono docenti universitari, avvocati e dottori commercialisti, esperti in materia civile e commerciale, noti per probità, imparzialità, neutralità, indipendenza, capacità ed esperienza e di comprovata esperienza nella pratica arbitrale.
A tutti gli arbitri, siano essi nominati dalle parti o dal Consiglio Arbitrale ISMED, viene richiesta una dichiarazione di indipendenza ("disclosure") rispetto alle parti, ai loro difensori ed alla materia del contendere.
Ismed, inoltre, adotta un Codice Deontologico, cui gli arbitri sono chiamati ad attenersi nell'esercizio delle proprie funzioni.
> Elenco degli arbitri Ismed

Come avviare un arbitrato
Con Ismed avviare l’arbitrato è semplicissimo:
1) E' sufficiente depositare, anche on-line, una domanda di arbitrato utilizzando il modulo predisposto che semplifica tutte le procedure.
2) La Camera Arbitrale Ismed cura interamente il procedimento conducendo le parti ad una decisione che avrà la stessa efficacia di una sentenza.
3) Il Tribunale Arbitrale Ismed è sempre composto da giudici scelti dalle parti, secondo le modalità previste dal Regolamento.
> Avvia un arbitrato

I costi della procedura
Le tariffe della Camera Arbitrale Ismed sono trasparenti e rendono i costi del procedimento subito conoscibili.
> Consulta le Tariffe

Assistenza pre-arbitrato
La Camera Arbitrale Ismed ofre a cittadini, imprese, enti pubblici, associazioni e gruppi cittadini e avvocati hanno un'assistenza attenta e puntuale anche in fase di pre-arbitrato, sin dalla predisposizione di contratti e di accordi e di inserimento della clausola compromissoria.
Le aziende potranno anche inserire nei propri contratti e nella propria modulistica una clausola arbitrale Ismed che rende automatico il ricorso a questo efficace strumento di risoluzione delle controversie.

Arbitrato e mediazione
Ismed offre ai propri utenti la possibilità di ricorrere all’arbitrato all’esito di un procedimento di mediazione concluso con un mancato accordo.
Le indennità corrisposte per il tentativo di mediazione esperito presso Ismed verranno interamente detratte dai costi dell’arbitrato.
In questo modo, coloro i quali abbiamo tentato la via della conciliazione senza successo, avranno un'ulteriore opportunità di definire la controversia con una deceisione vincolante, in tempi rapidi e a costi contenuti.
     
MEDIAZIONE
Domanda di mediazione
Domanda di mediazione congiunta

Regolamento di procedura
Codice etico
Tariffe di mediazione
Normativa e approfondimenti
Privacy
MEDIAZIONE AL TELEFONO
Domanda di mediazione

Domanda di mediazione congiunta
La mediazione telefonica in tre passi
Regolamento di procedura MediaCall
Tariffe di mediazione mediaCall
ARBITRATO
Avvia l'arbitrato
Regolamento arbitrale
Codice deontologico
Costi arbitrato
Elenco arbitri
Clausole compromissorie
FORMAZIONE
Corsi per mediatori
Corsi di aggiornamento per mediatori
Corsi per avvocati mediatori
Corsi per amministratori di condominio
Corsi per arbitri
ISMED GROUP

Camera Arbitrale
Istituto di Alta Formazione
Studiolegale2.0

Organismo di mediazione e Ente di formazione
accreditato dal Ministero della Giustizia
Iscritto al n. 945 del ROM e al n. 423 dell’EEF

Partita i.v.a. e codice fiscale 02727730802

Contatti