MEDIAZIONE
> Domanda di mediazione
    —————————
>
Domanda di mediazione
   in conferenza telefonica

    —————————
> Regolamento di procedura
> Codice etico
> Tariffe di mediazione
> Normativa e approfondimenti
    —————————

>
Attiva una camera di mediazione
>
Diventa mediatore Ismed
 

ARBITRATO
> Avvia l'arbitrato
    —————————
> Regolamento arbitrale
> Codice deontologico
> Elenco arbitri
    —————————
> Costi arbitrato
>
C
lausole compromissorie
 
> Scarica la locandina > Scarica il Modulo di iscrizione

Ismed Group
in collaborazione con l'Università Mediterranea - Dipartimento di Giurisprudenza ed Economiae Scienze sociali e con Interdata Cuzzola
   
organizza il
CORSO
"Corso di formazione per l’avvio alla professione di Consulente economico finanziario e tributario di Enti locali"
 
OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO:
Il Corso è finalizzato a formare professionalità specialistiche con riferimento al ruolo di consulente economico finanziario e tributario per gli Enti locali ed è altresì finalizzato a sviluppare conoscenze e capacità di supporto per la consulenza contabile, amministrativa e fiscale, nella gestione degli Enti locali.
 
DESTINATARI DEL CORSO E REQUISITI DI AMMISSIONE:
Il Corso è gratuito ed è destinato a 10 giovani laureati in materie economico giuridiche (6 laureati in Economia e Commercio o Scienze Economiche e 4 laureati in Giurisprudenza)
 
AMMISSIONE PER TITOLI:
Qualora il numero delle domande superino i 10 posti disponibili, si procederà alla selezione dei candidati mediante la valutazione dei titoli posseduti e secondo i seguenti punteggi:
- Voto di laurea (Punti 11 max)
- Lode (punti 1)
- Dottorato di ricerca (punti 1)
- Iscrizione albo professionale (punti 1)
- Iscrizione registro revisori enti locali (punti 1)
 
A parità di punteggio sarà ammesso il candidato più giovane di età.
Le domande di iscrizione dovranno pervenire esclusivamente a mezzo pec all’indirizzo ismedgroup@pec.it entro e non oltre il 10 luglio 2018.
 
QUOTA DI ISCRIZIONE:
La partecipazione al Corso è gratuita.
Gli iscritti, entro una settimana dall’avvio del corso, dovranno versare la sola quota di segreteria pari a € 100,00.
 
SBOCCHI PROFESSIONALI:
Il percorso formativo offre la possibilità di proporsi quali consulenti degli Enti locali ovvero delle Aziende private di gestione dei servizi.
Gli allievi avranno la concreta opportunità di svolgere un colloquio di lavoro presso le Aziende convenzionate nelle quali verrà svolto il tirocinio.
 
AREE DI INSEGNAMENTO:
Le aree di insegnamento comprendono:
a) Modulo “Profili Giuridici”
b) Modulo “Profili Economici”
c) Modulo “Profili Amministrativi”
d) Modulo “Seminari e Stage”
 
ATTIVITA' FORMATIVE:
Il Corso prevede un monte complessivo di 80 ore (comprensive di n. 60 ore di didattica frontale e n. 20 ore di stage obbligatorio; una prova finale - tesi o colloquio).
A conclusione del Corso ai partecipanti che avranno svolto le attività previste dal programma, frequentato almeno il 75% delle lezioni e superato la prova finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
 
PROGRAMMA FORMATIVO:
1) La professione contabile nei comuni
2) Ordinamento degli enti locali. Organi competenze ed atti
3) L’Ordinamento Contabile nel T.U.E.L.
4) La riforma del sistema contabile
5) I principi contabili
6) Il bilancio di previsione
7) La gestione
8) La rendicontazione
9) Le partecipate ed i loro controllo
10) La contabilità economico patrimoniale
11) I tributi locali
12) La fiscalità passiva
13) Il sistema dei controlli interni ed esterni
14) I rapporti con la Corte dei Conti
15) La crisi economico finanziaria del comune
 
MODALITÀ DI SVOLGIMENTO
Le lezioni si svolgeranno presso la sede Ismed di Via Tommaso Campanella, 38/A, secondo il calendario che sarà pubblicato sul sito www.ismed.it.
Il materiale didattico è predisposto da Ismed e consegnato a ciascun corsista all’inizio del Corso.
Agli stage formativi presso le aziende convenzionate i corsisti dovranno recarsi con mezzi propri.

 
Sono in fase di accreditamento i crediti formativi per Avvocati e Dottori commercialisti
     
MEDIAZIONE
Domanda di mediazione
Domanda di mediazione congiunta

Regolamento di procedura
Codice etico
Tariffe di mediazione
Normativa e approfondimenti
Privacy
MEDIAZIONE AL TELEFONO
Domanda di mediazione

Domanda di mediazione congiunta
La mediazione telefonica in tre passi
Regolamento di procedura MediaCall
Tariffe di mediazione mediaCall
ARBITRATO
Avvia l'arbitrato
Regolamento arbitrale
Codice deontologico
Costi arbitrato
Elenco arbitri
Clausole compromissorie
FORMAZIONE
Corsi per mediatori
Corsi di aggiornamento per mediatori
Corsi per avvocati mediatori
Corsi per amministratori di condominio
Corsi per arbitri
ISMED GROUP

Camera Arbitrale
Istituto di Alta Formazione
Studiolegale2.0

Organismo di mediazione e Ente di formazione
accreditato dal Ministero della Giustizia
Iscritto al n. 945 del ROM e al n. 423 dell’EEF

Partita i.v.a. e codice fiscale 02727730802

Contatti