CORSO DI AGGIORNAMENTO
PER MEDIATORE CIVILE E COMMERCIALE

durata 18 ore

Accreditato dal Ministero della Giustizia ai sensi del D.M. 180/2010
SESSIONE DI NOVEMBRE 2018
> Vedi Corsi 50 ore
 
valevole anche per gli Avvocati mediatori di diritto

Descizione del Corso

Il Decreto Ministeriale n.180 del 2010 all'art. 4, comma b, indica con chiarezza quale condizione necessaria ed indispensabile per il mantenimento del titolo di mediatore civile e commerciale e l'esercizio delle funzioni di mediatore, il possesso, da parte degli stessi "di una specifica formazione e di uno specifico aggiornamento almeno biennale, acquisiti presso gli enti di formazione in base all’articolo 18".

Costo
Il costo complessivo del corso è di € 280,00 (i.v.a. esente) e comprende la quota di iscrizione e il materiale didattico individuale. Le modalità di pagamento sono riportate in calce al modulo di iscrizione.

Durata
Il corso ha una durata di 18 ore, di cui lezioni e esercitazioni pratiche. E' prevista una prova finale.
Gli argomenti del Corso potranno essere implementati anche su richiesta dei corsisti.
La lezione sulla deontologia dà diritto ai relativi crediti formativi presso i rispettivi Consigli degli Ordini.

Accreditamenti
Il corso è accreditato dal Ministero della Giustizia ai sensi del D.M. 180/2010.
Per i professionisti (Avvocati, Geometri, Architetti, Ingegneri, Periti, Ragionieri, Dottori Commercialisti) che frequentano il corso sono riconosciuti i crediti ai rispettivi albi o ordini nell’ambito della formazione continua.

Frequenza
La frequenza per gli iscritti di Reggio Calabria è prevista presso la sede Ismed.

Certificazione finale
L’attestato abilitante sarà rilasciato a coloro che avranno frequentato le 18 ore previste dal D.M. 180/2010 e che avranno superato l’esame finale.

Requisiti richiesti
Possono partecipare al corso abilitante per ottenere il titolo di mediaziore civile e commerciale i profesisonisti che:
- hanno già ottenuto il titolo di mediatore civile e commerciale mediante corso svolto ai sensi del D.M. 180/2010
- sono in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa, sono iscritti a un ordine o collegio professionale;
- non abbiano riportato condanne definitive per delitti non colposi o a pena detentiva non sospesa;
- non siano incorsi nell'interdizione perpetua o temporanea dai pubblici uffici;
- non siano stati sottoposti a misure di prevenzione o di sicurezza;
- non abbiano riportato sanzioni disciplinari diverse dall'avvertimento;

Gli avvocati iscritti all’albo sono di diritto mediatori. Gli avvocati iscritti ad organismi di mediazione devono essere formati in materia di mediazione e frequentare corsi di aggiornamento teorico-pratici.

Alla domanda di iscrizione vanno allegati:
- Dichiarazione sostitutiva di atto notorio recante il possesso dei requisiti richiesti al precedente punto
- Attestato di conseguimento del titolo di mediatore civile e commerciale ai sensi del D.M. 180/2010
- il curriculum vitae
- due foto tessera
- copia del documento di identità in corso di validità
- una copia del codice fiscale

La domanda di iscrizione e la relativa documentazione dovranno pervenire entro la settimana che precede l’inizio del Corso prescelto.
Il plico potrà essere consegnato a mano presso la sede Ismed di Via Tommaso Campanella 38/A in Reggio Calabria, o inviato per raccomandata con ricevuta di ritorno al medesimo indirizzo ovvero a mezzo pec a ismedgroup@pec.it.
 
> Richiedi il modulo di iscrizione indicando il Corso
> Richiedi il calendario indicando il Corso
> Torna alla Home della Formazione
 
PROGRAMMA FORMATIVO
Nozioni di base (D.M. 180/2010)

Approfondimento normativa nazionale, comunitaria e internazionale in materia di mediazione e conciliazione
Analisi comparativa degli strumenti di mediazione vigenti nei paesi europei e negli USA.
Illustrazione di alcuni regolamenti nazionali e internazionali di mediazione

Tecniche di negoziazione ed elementi di psicologia comunicativa.
La gestione del conflitto all’interno del procedimento di mediazione, la relazione interpersonale e la comunicazione

Sessioni pratiche di mediazione

Doveri deontologici del mediatore verso le parti e gli organismi di mediazione

Forma e contenuti del verbale di mediazione

Approfondimenti
- Novità normative
- Giurisprudenza
     
MEDIAZIONE
Domanda di mediazione
Domanda di mediazione congiunta

Regolamento di procedura
Codice etico
Tariffe di mediazione
Normativa e approfondimenti
Privacy
MEDIAZIONE AL TELEFONO
Domanda di mediazione

Domanda di mediazione congiunta
La mediazione telefonica in tre passi
Regolamento di procedura MediaCall
Tariffe di mediazione mediaCall
ARBITRATO
Avvia l'arbitrato
Regolamento arbitrale
Codice deontologico
Costi arbitrato
Elenco arbitri
Clausole compromissorie
FORMAZIONE
Corsi per mediatori
Corsi di aggiornamento per mediatori
Corsi per avvocati mediatori
Corsi per amministratori di condominio
Corsi per arbitri
ISMED GROUP

Camera Arbitrale
Istituto di Alta Formazione
Studiolegale2.0

Organismo di mediazione e Ente di formazione
accreditato dal Ministero della Giustizia
Iscritto al n. 945 del ROM e al n. 423 dell’EEF

Partita i.v.a. e codice fiscale 02727730802

Contatti